"Chi ha rapito la Gioconda?"

Laboratori per famiglie e ragazzi

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze organizza, in occasione della mostra "Leonardo di carta di carta: la costruzione del mito tra Ottocento e Novecento " - aperta fino al 14 marzo 2020 -, un nuovo ciclo di appuntamenti dedicato alle famiglie, con un divertente laboratorio didattico dal titolo "Chi ha rapito la Gioconda?", aperto a bambini e ragazzi di età compresa tra i 7 e i 14 anni.

 

Si parte da un giallo, scoprire chi è stato a rapire la Gioconda, che diventa un'occasione eccezionale per vedere da vicino alcuni supporti ed oggetti utilizzati per la scrittura nel passato. come il papiro e la pergamena, ed esempi di documenti antichi originali, sia manoscritti che a stampa.

 

Il percorso continua seguendo le sezioni tematiche della mostra, alla scoperta delle emozioni che i personaggi del Cenacolo vinciano esprimono nei loro gesti, delle più visionarie invenzioni di Leonardo, dei suoi scritti, delle più importanti testimonianze dell’immagine del suo volto e di come questo si è trasformato nel tempo. Si conclude ripercorrendo i principali episodi della straordinaria fama della

Gioconda attraverso le molte versioni che ne hanno dato tanto gli artisti quanto i mezzi di comunicazione di massa.

 

Gruppi di max 15 ragazzi (più accompagnatori) per visita.

 

  • sabato 22 febbraio: 10.30-12.30

  • sabato 7 marzo: 10.30-12.30

  • sabato 14 marzo: 10.30-12.30

 

Ingresso da piazza Cavalleggeri 1.

 

Prenotazione obbligatoria, entro le ore 12.30 del giorno precedente alla visita su Eventbrite ; è necessario prenotare tanti biglietti quanti sono i bambini/ragazzi che parteciperanno al laboratorio.

 


Per info:

055-24919280; 055-24919267

bnc-fi.info@beniculturali.it​

 

 

**I Laboratori didattici sono sospesi**

...ma potete ugualmente giocare con noi da casa scaricando la nostra piccola guida
Chi ha rapito la Gioconda?




doc. n. 2226 del 14/03/2020