Giornata internazionale delle Persone con Disabilità

BNCF Sabato 16 dicembre ore 10

 Logo

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze aderisce  alla Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità e propone l’incontro Dal rotolo al codice

L’incontro si terrà in Sala Michelangelo alle ore 10,00 per illustrare in modo alternativo la storia del libro e dei supporti  utilizzati per scrivere nel corso dei secoli con  particolare attenzione alle forme dei libri, agli strumenti per scrivere e ai materiali utilizzati nel tempo per la fabbricazione di supporti alla scrittura. Il proposito è quello di sollecitare la rappresentazione immaginativa di documenti attraverso canali alternativi alla percezione visiva  e  di  agevolare  la   rielaborazione autonoma  del  messaggio  al di là  del  dato  sensibile  sia attraverso  l’esplorazione tattile  di oggetti  (riproduzioni  in legno di tavolette  cerate e di  un  rotolo,  penna d’oca) e  di  materiali (foglio di  papiro, pergamena e  carta)  sia  attraverso  sistemi didattico-comunicativi multidisciplinari come i linguaggi letterari.

Il percorso sarà suddiviso in tre diverse “tappe”
  • breve introduzione sulla storia del libro
  • lettura di un racconto tratto dai seguenti libri (Roberto Piumini, Adriana Paolini, Monica Zani, L'invenzione di Kuta: la scrittura e la storia del libro manoscritto, Milano, Carthusia, 2009;  Beatrice Masini, Roberto Piumini, Adriana Paolini, Che rivoluzione! da Gutenberg agli ebook: la storia dei libri a stampa, Milano, Carthusia, 2010) e Roberto Piumini, Adriana Paolini, Monica Zani, Datemi una penna: scritture a mano dopo l'invenzione della stampa, Milano, Carthusia, 2015
  • presentazione di oggetti al fine di permettere alle persone con difficoltà visive di conoscere i diversi materiali mediante l'esplorazione tattile

LETTURE:
Tavolette cerate
Le tavolette di sant’Anselmo, in L'invenzione di Kuta cit., p. 6-7
Rotolo di papiro
L’invenzione di Kuta, in L'invenzione di Kuta cit., p. 16-17
La pergamena
Ricetta del monaco Teofilo, in ms. Harley 3915 del British Museum  (trad. it. In Vincenzo Caniglia, La pergamena oggi come duemila anni fa, Torino, Ananke, 2001, p. 23)
 
Il codice

Le penne dei copisti
La penna giusta, in L'invenzione di Kuta cit., p. 26-27 oppure Joseph e le penne d’oca, in Datemi una penna cit., p. 10-11
Il mestiere di scrittore
Il re scrittore, in L'invenzione di Kuta cit. , p. 42-43
La decorazione dei libri
Il conte e il miniatore, in L'invenzione di Kuta cit., p. 34-35

La carta

La rivoluzione della stampa
La fatica di Hans, in Che rivoluzione cit., p. 6-7 oppure L’elogio di Tritemio, in Che rivoluzione cit., p. 14-15
 
La legatura
Le biblioteche
La biblioteca del ricco, in L'invenzione di Kuta cit. , p. 58-59


L’ingresso è libero ma è necessaria la prenotazione telefonando al numero 055 24919277 oppure scrivendo a bnc-fi.urp@beniculturali.it



doc. n. 1992 del 04/12/2017